attrezzatura antincendio arezzo, manutenzione estintori arezzo, estintori arezzo, antincendio arezzo, impianti antincendio arezzo, prevenzione antincendio arezzo, recupero naf siii arezzo, vigilanza antincendio arezzo
  RETE GEOGRAFICA DI SERVIZI ANTINCENDIO


Il rischio residuo si controlla attraverso la gestione della sicurezza 
F. Ciccotti 
Antincendio (Dicembre 2005) 

Gli aspetti significativi della pianificazione e gestione delle emergenze 
M. Marchini, C. Rubino 
Antincendio (Dicembre 2005) 

Lotta antincendio e gestione delle emergenze in un grande ospedale 
G. De Cassan 
Antincendio (Dicembre 2005) 

Desiderate conoscere altri Uffici e Centri operativi dislocati in Italia? cliccate sulla regione o provincia di pertinenza: visualizzerete tutte le informazioni desiderate in modo semplice e veloce. 

Autorizzazioni per il rilascio di attestazioni di conformità ai sensi della L. 6 dicembre 1971, n. 1083, e della direttiva 90/396/CEE, nell'ambito del settore del gas combustibile.
estintori agrigento
estintori alessandria
estintori ancona
estintori aosta
estintori aquila
estintori ascoli-piceno
estintori asti
estintori avellino
estintori bari
estintori barletta andria trani
Erogato in fase gassosa, raggiunge qualsiasi punto dell'ambiente protetto, non danneggia apparecchiature e non lascia residui.
estintori belluno
estintori benevento
estintori bergamo
estintori biella
estintori bologna
estintori bolzano
estintori brescia
estintori brindisi
estintori cagliari
estintori caltanissetta
Regolamento recante attuazione della direttiva della Commissione n. 91/269/CEE, per l'adeguamento al progresso tecnico degli allegati alla L. 17 aprile 1989, n. 150, sul materiale elettrico destinato ad essere utilizzato in atmosfera esplosiva.
estintori campobasso
estintori caserta
estintori catania
estintori catanzaro
estintori chieti
estintori como
estintori cosenza
estintori cremona
estintori crotone
estintori cuneo
estintori enna
estintori fermo
estintori ferrara
estintori firenze
estintori foggia
estintori forli-cesena
estintori frosinone
estintori genova
estintori gorizia
estintori grosseto
estintori imperia
estintori isernia
estintori la-spezia
estintori latina
estintori lecce
estintori lecco
estintori livorno
estintori lodi
estintori lucca
estintori macerata
estintori mantova
estintori massa-carrara
estintori matera
estintori messina
estintori milano
estintori modena
estintori monza brianza
estintori napoli
estintori novara
estintori nuoro
estintori oristano
estintori padova
estintori palermo
estintori parma
estintori pavia
estintori perugia
estintori pesaro urbino
estintori pescara
estintori piacenza
estintori pisa
estintori pistoia
estintori pordenone
estintori potenza
estintori prato
estintori ragusa
estintori ravenna
estintori reggio-calabria
estintori reggio-emilia
estintori rieti
estintori rimini
estintori roma
estintori rovigo
estintori salerno
estintori sassari
estintori savona
estintori siena
estintori siracusa
estintori sondrio
estintori taranto
estintori teramo
estintori terni
estintori torino
estintori trapani
estintori trento
estintori treviso
estintori trieste
estintori udine
estintori varese
estintori venezia
estintori verbania
estintori vercelli
estintori verona
estintori vibo-valentia
estintori vicenza
estintori viterbo
I sistemi inerti sono altri agenti alternativi che sostituiscono l'halon 1301. Sono composti da: idrogeno, argon e co2.


Servizi Assistenza Clienti 
gielle.it mette a disposizione dei suoi clienti i gielle.it Service Plus+: non solo un’assistenza periodica altamente qualificata, ma anche un servizio d’informazioni su ogni tipo di prodotto e sulla loro manutenzione, consigli per l’acquisito di nuovi apparecchi, consulenza di carattere tecnico e normativo e corsi d’aggiornamento dedicati all’installatore.

 
  CONTATTI E ASSISTENZA

Regolamento della Commissione CE 1643/2006 del 7/11/2006 
G.U.U.E. del 8/11/2006 n.L308 
recante modalità di applicazione del regime di assistenza all'esportazione di prodotti del settore delle carni bovine che beneficiano di un trattamento speciale all'importazione in un paese terzo (Versione codificata) 



Provvedimento del 9/2/2006 
S.O.G.U. del 7/11/2006 n.211 
Accordo, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Ministero della salute, le Regioni e le Province autonome relativo a «Linee guida applicative del regolamento n. 853/2004/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sull'igiene dei prodotti di origine animale». (Repertorio atti n. 2477). (GU n. 259 del 7-11-2006- Suppl. Ordinario n.211) 





Decisione della Commissione CE 2006/754/CE del 6/11/2006 
G.U.U.E. del 7/11/2006 n.L306 
che modifica la decisione 2006/601/CE che reca misure d'emergenza relative all'organismo geneticamente modificato non autorizzato LL RICE 601 nei prodotti a base di riso 

  Provvedimento del 9/2/2006 
 
 

Provvedimento del 9/2/2006 
S.O.G.U. del 7/11/2006 n.211 
Accordo, ai sensi dell'articolo 4 del decreto legislativo 28 agosto 1997, n. 281, tra il Ministero della salute, le Regioni e le Province autonome relativo a «Linee guida applicative del regolamento n. 852/2004/CE del Parlamento europeo e del Consiglio sull'igiene dei prodotti alimentari». (Repertorio atti n. 2470) 
 
Ulteriori notizie e approfondimenti  »
 
  Decisione della Commissione CE
 
 
Decisione della Commissione CE 2006/90/CE del 3/11/2006 
G.U.U.E. del 4/11/2006 n.L305 
che adatta per la settima volta al progresso tecnico la direttiva 96/49/CE del Consiglio per il ravvicinamento delle legislazioni degli Stati membri relative al trasporto di merci pericolose per ferrovia 
 
Ulteriori notizie e approfondimenti »
 
 
  CE 2006/751/CE del 27/10/2006 
 
 
 
G.U.U.E. del 4/11/2006 n.L305 
che modifica la decisione 2000/147/CE che attua la direttiva 89/106/CEE del Consiglio per quanto riguarda la classificazione della reazione all’azione dell’incendio dei prodotti da costruzione 
 
Ulteriori notizie e approfondimenti »
 

Gielle Srl - Direzione ed Amministrazione 
Via R. Ferri 32 Z.I. - 70022 Altamura (Ba) Italy
E-mail: info@gielle.it - Salva su outlook
 
inviaci un e-mail

 info@gielle.it
* inviaci un fax al n. 

 +39 080.3118998
chiamaci al n.  

 +39 080.3118998